Biography

Besterman, T.

Theodore Besterman è considerato l’ultimo bibliografo dell’età contemporanea. La sua fama fu consacrata dall’uscita dell’edizione francese di una tra le sue opere più note Les débuts de la bibliographie méthodique (1950). Quella che viene proposta al pubblico italiano non è soltanto la prima traduzione di un classico della storia della bibliografia, ma una vera e propria edizione critica che ha tenuto conto delle precedenti edizioni inglesi. Se il lettore esperto potrà constatare il valore culturale de Le origini della bibliografia, il bibliofilo e colui che cerca una corretta informazione sull’argomento potranno apprezzare l’indiscussa autorità di Besterman in questo campo e lo stile sintetico e chiaro con cui è riuscito a trattare una materia così estesa.