Biography

Mita Ferraro, A.

Alessandra Mita Ferraro (Firenze 1965), laureata in Filosofia con Cesare Vasoli e in Storia con Corrado Vivanti, è dottore di ricerca in Italianistica e sta concludendo un secondo Dottorato in Storia e Dottrina delle Istituzioni. Collabora da tempo con diverse Università e con Centri di ricerca italiani e stranieri. Studiosa di Matteo Palmieri, ha curato la traduzione di due sue opere storiche, La presa di Pisa (Napoli, 1995) e La vita di Niccolò Acciaioli (Napoli, 2001); è autrice della monografia Matteo Palmieri. Una biografia intellettuale (Genova, 2005). Ha scritto anche numerosi contributi, incentrati sul dibattito culturale del secolo dei Lumi e su Giambattista Giovio, di cui ha curato l’edizione e il commento delle Lettere Elvetiche. Diario del viaggio in Svizzera del 1777 con Alessandro Volta (Napoli, 2012).