Come l’acqua

16,50 14,03


La cultura della città
Un esploratore temerario intende ripercorrere la via che l’uomo ha percorso per portarlo a vivere nelle città della pianura.

Disponibile

NameRangeDiscount
Sonto 15% acquisto online1 - 515 %
COD: 9788860874214 Categoria:

Description

Un esploratore temerario intende ripercorrere la via che l’uomo ha percorso per portarlo a vivere nelle città della pianura. Cercando la genesi di questi avvenimenti egli scopre che tutto comincia migliaia di anni fa sulle pendici delle montagne più impervie, nell’arte rupestre; là l’uomo sapiente già mostra il suo latente desiderio di comunità-città, precisato giorno dopo giorno con alterne fortune lungo le tappe dell’esodo che nel tempo lo porta verso le piane ancora inospitali perché invase dalle acque. Durante questo esodo egli lascia dietro di sé tracce più o meno vistose, a testimonianza del suo incontro con drammatiche discontinuità d’ogni tipo, ambientali e spirituali, che lo spingono a un’invenzione straordinaria, l’uso della memoria, perché anche le generazioni successive conoscano il senso di quegli stessi avvenimenti. Ma a chi affidare questi preziosi messaggi? Al traduttore più sicuro e autorevole: la “bellezza”, espressa nella dimensione delle “forme simboliche” come la letteratura, la pittura, la scultura, l’architettura, il mito, insomma le basi della nostra Civilizzazione dalla quale nasce l’ordine che ispira l’insieme dei diritti e dei doveri della città contemporanea, ossia la Cultura della città._x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

9788860874214

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

194, con illustrazioni in b/n

Autore

Mariani, R.