Dissertazione sul fondamento del sistema platonico

Con un’Aggiunta di J.F. Herbart e tre Appendici di J.F. Herbart e A. Bockh

25,0021,25


Con un’Aggiunta di J.F. Herbart e tre Appendici di J.F. Herbart e A. Bockh
La De Platonici systematis fundamento commentatio, redatta da Herbart nel 1805, costituisce un documento importante, benché poco noto, dell’atteggiamento del filosofo tedesco nei confronti del pensiero di Platone.

Disponibile

COD: 8860870364 Categoria:

Description

Traduzione e saggio introduttivo a cura di Francesco Aronadio_x000D_
La De Platonici systematis fundamento commentatio, redatta da Herbart nel 1805, costituisce un documento importante, benché poco noto, dell’atteggiamento del filosofo tedesco nei confronti del pensiero di Platone in un momento cruciale del processo di elaborazione del suo proprio orientamento filosofico. L’influenza esercitata dallo studio dei dialoghi platonici traspare dalla centralità assegnata alla teoria delle idee, intesa come dispositivo di lettura logico-ontologica del reale, volto a rimediare alle contraddizioni del mobilismo eracliteo e a contemperare la rigidità dell’essere parmenideo con le esigenze dell’esperienza. La severa recensione del grande filologo August Böckh e la dura risposta dello stesso Herbart mettono bene in luce al tempo stesso l’originalità dell’interpretazione fornita nella Commentatio e il suo specifico taglio filosofico.

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

8860870364

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

192

Autore

Herbart, J.F.