Il concetto della storia della filosofia

19,50 16,58



Quando Gentile si trasferì da Napoli a Palermo, per assumere la titolarità della cattedra di Storia della filosofia, in pratica sancì il distacco da Croce.

Disponibile

NameRangeDiscount
Sonto 15% acquisto online1 - 515 %
COD: 8860870380 Categoria:

Description

Contributi di Giuseppe Cacciatore, Claudio Cesa, Girolamo Cotroneo, Luciano Malusa, Francesca Rizzo e Alessandro Savorelli._x000D_
Quando Gentile si trasferì da Napoli a Palermo, per assumere la titolarità della cattedra di Storia della filosofia, in pratica sancì il distacco da Croce. La Prolusione su Il concetto della storia della filosofia costituisce il primo dei saggi concepiti nell’Ateneo palermitano, con i quali Gentile pone in discussione il concetto di storia e di filosofia.A Piero Di Giovanni si deve l’idea di pubblicare il testo di tale Prolusione, con il contributo di eminenti studiosi (Giuseppe Cacciatore, Claudio Cesa, Girolamo Cotroneo, Luciano Malusa, Francesca Rizzo, Alessandro Savorelli), allo scopo di riproporre, all’alba del terzo millennio, la funzione e il carattere della storia della filosofia. Riprendendo l’assunto della Prolusione gentiliana, Di Giovanni suggerisce di superare lo steccato tradizionalmente posto tra filosofia e storia (della filosofia); ma soprattutto suggerisce di tornare alla tradizione della cultura filosofica italiana nell’ampio contesto della cultura europea contemporanea._x000D_

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

8860870380

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

262

Autore

Gentile, G.