Il pensiero critico- di Remo Cantoni

12,5010,63



«Il pensiero critico» rappresenta uno dei momenti più significativi della cultura italiana, sia sul piano storiografico che sul piano teorico.

Disponibile

COD: 8860871603 Categoria:

Description

La rivista «Il pensiero critico» fu pubblicata tra il 1950 ed il 1962 dall’Istituto Editoriale Italiano, avendo sempre, come direttore responsabile, Remo Cantoni. Pur avendo esaurito la sua attività editoriale nel 1962, «Il pensiero critico» rappresenta uno dei momenti più significativi della cultura italiana, sia sul piano storiografico che sul piano teorico. Per certi versi «Il pensiero critico» di Remo Cantoni risulta essere la continuità di «Studi filosofici» di Antonio Banfi, non solo sul piano cronologico, ma anche sul piano delle prospettive di una filosofia italiana posta a confronto con la filosofia europea. Ancora una volta la filosofia critica viene coniugata con il materialismo storico; per cui umanismo e storicismo costituiscono i punti di riferimento di un filosofo che, nel contesto del secondo dopoguerra, ha ritenuto di esprimersi ricorrendo alla tradizionale attività editoriale della rivista._x000D_

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

8860871603

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

116

Autore

Genna, C.