Incanto

28,00 23,80


Le divinità dell’India

L’autore intraprende un viaggio nello sterminato pantheon hindū restituendo al lettore una visione d’insieme, storica e narrativa della mitologia indiana. Partendo da una rassegna dei misteriosi numi vedici, il libro intreccia l’analisi della celebre triade divina – Brahmǡ, Visnu e Siva – con le declinazioni delle divinità femminili: dalle spose delle maggiori divinità arrivando alle manifestazioni più sorprendenti dell’eterno femmineo, ancora vive e presenti nelle realtà rurali.
Incanto è una arazzo tessuto attraverso i miti della tradizione indiana e allo stesso tempo è lo stato di meraviglia che si prova nel raccontarla.

Disponibile

NameRangeDiscount
Sonto 15% acquisto online1 - 515 %
COD: 001 Categoria:

Description

Attraverso un’analisi attenta, accurata e al contempo chiara e accessibile anche per il lettore che non avesse troppa dimestichezza col multicolorato, sterminato e pullulante pantheon hindū, l’autore si propone di offrire una visione d’insieme, storica e narrativa, della mitologia indiana e, più segnatamente, delle maggiori divinità in essa risplendenti. Dopo aver preso le mosse da un’accurata rassegna dei più antichi e misteriosi numi vedici, sovente associati agli svariati fenomeni naturali, si passa all’analisi approfondita della celebre triade divina – Brahmā, Viṣṇu e Śiva – tradizionalmente preposta alla manifestazione, alla preservazione e al riassorbimento del cosmo. Infine, saranno prese in considerazione le sorprendenti declinazioni del principio divino femminile: dalle più conosciute ed “allineate” spose delle maggiori divinità maschili sopra ricordate finanche alle manifestazioni più sbalorditive dell’eterno femmineo ancora presenti e vivissime, soprattutto nelle realtà rurali. Per ogni divinità passata in rassegna, circa sessanta, saranno trattati i seguenti temi: storia ed evoluzione, miti principali ad essa connessi, cultualità e analisi iconografica.

 

 

 

 

L’inserto iconografico del volume:

Dettagli libro

Anno

2019

ISBN

9788893660938

Pagine

415

Autore

Diego Manzi

Editore

Le Lettere