La liberazione spontanea

23,00 19,55


Back Cover

Insegnamenti sui sei bardo. Un completamento del Libro tibetano dei morti

Disponibile

NameRangeDiscount
Sonto 15% acquisto online1 - 515 %
COD: 003 Categoria:

Description

Questo insegnamento di Padmasambhava, il fondatore del buddhismo in Tibet, è finalmente arrivato per i lettori inglesi [e italiani] come il cuore di questo libro. Questo insegnamento illumina le domande più profonde su chi siamo e offre una mappa per il viaggio attraverso la vita, la morte, e la rinascita con grande profondità e semplicità.

– Tulku Thondup Rinpoche

Nella vita e nella morte, nella meditazione e nel sonno, ogni fase transizionale della coscienza, o bardo, offre un’opportunità per superare limitazioni, frustrazioni, e paure. I profondi insegnamenti di questo libro offrono le istruzioni e la conoscenza necessarie per trasformare ogni fase della vita in un’opportunità di liberazione spontanea, non forzata. Come Il libro tibetano dei morti, La liberazione spontanea è un terma, un “tesoro nascosto” attribuito al maestro dell’VIII secolo noto come Padmasambhava. Il lucido commento di Gyatrul Rinpoche accompagna il testo, chiarendo il sentiero che porta all’illuminazione perfetta. La liberazione spontanea è un contributo essenziale sia per praticanti che per gli studiosi del buddhismo tibetano.

Dettagli libro

Anno

2019

ISBN

9788893660648

Pagine

351

A cura di:

Baldieri, P.

Autore

Padmasambhava

Editore

Le Lettere