J. M. Coetzee

20,00 17,00



Leggere Coetzee vuol dire lasciarsi affascinare dalla ricchezza e dall’originalità della sua proposta narrativa, godere della prosa essenziale, ma anche evocativa ed elegante, di uno dei più grandi romanzieri del nostro tempo.

Disponibile

NameRangeDiscount
Sonto 15% acquisto online1 - 515 %
COD: 8860872014 Categoria:

Description

Sono quattordici, a tutt’oggi, i romanzi dello scrittore sudafricano contemporaneo J. M. Coetzee (Premio Nobel 2003). Questo libro li prende in considerazione uno per uno, dai più famosi – come Waiting for the Barbarians (1980, Aspettando i barbari) e Disgrace (1999, Vergogna) – ai meno conosciuti, e li analizza collocandoli nel contesto storico-politico, geografico e culturale di riferimento. L’intento è di offrire al lettore italiano un commento critico articolato, ma anche accessibile, dell’intera produzione romanzesca dell’autore, che possa essere utile allo studioso della materia così come al lettore addentratosi per piacer proprio nel mondo letterario di J. M. Coetzee. Chi vi si accosta non può fare a meno di cogliere la complessità delle istanze politiche ed etiche sollevate dai suoi romanzi, che coinvolgono il lettore in prima persona e lo inducono alla riflessione; allo stesso tempo, leggere Coetzee vuol dire anche lasciarsi affascinare dalla ricchezza e dall’originalità della sua proposta narrativa, e godere della prosa essenziale, ma anche evocativa ed elegante, di uno dei più grandi romanzieri del nostro tempo.

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

8860872014

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

270

Autore

Iannaccaro, G.