Per Luzi

18,0017,10



Una raccolta di saggi e un suggestivo testo scenico dedicati a Mario Luzi, uno dei maggiori poeti italiani del Novecento.

Disponibile

COD: 9788860875280 Categoria:

Description

Una raccolta di saggi e un suggestivo testo scenico dedicati a Mario Luzi, uno dei maggiori poeti italiani del Novecento. Credere nella poesia, per Luzi, è stato credere nell’ulteriorità della creazione, a un movimento naturale che non si arresta e a cui è impossibile sottrarsi, pena la sottrazione dall’autentico, dalla riconoscibilità stessa del nostro destino nel mondo. Dietro la poesia di Luzi c’è la «vita d’un uomo»: un uomo che inscrive la propria esperienza in cronache e immerso in quelle cronache mutanti e di difficile decifrazione, presto avvertite dolorose, violente, lesive per sé e per gli altri, cerca di cogliere il valore, gli aspetti significativi di un processo in cui movimenti e falsi movimenti, libertà vere e presunte, obbedienze all’eterno e insussistenti automatismi del precario si confondono._x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

9788860875280

Numero della collana

74

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

222

Autore

Marchi, M.