Da élite a sciame

Gli intellettuali-pubblici dalla società industriale al mondo globale

24,0020,40


Gli intellettuali-pubblici dalla società industriale al mondo globale
Gli intellettuali sono stati tra i principali protagonisti della modernità e della storia occidentale negli ultimi due secoli.

Disponibile

COD: 9788860875303 Categoria:

Description

Gli intellettuali sono stati tra i principali protagonisti della modernità e della storia occidentale negli ultimi due secoli. Se nella società industriale essi erano ancora una minoranza spirituale separata e distinta, secondo una concezione aristocratica della cultura e della politica, nel mondo globale divengono innanzitutto lavoratori della conoscenza, una forza sociale ed economica che, su questa base, articola il suo potenziale critico in Rete e nei movimenti sociali. L’emancipazione, da percorso collettivo assistito dall’alto attraverso l’opera di sapienti “illuminati”, diviene un processo costruito dal basso e avente come baricentro il rapporto tra indignazione, riflessione critica e rivendicazione della dignità personale. Questo libro, analizzando questi processi di trasformazione, punta anche a liberare il nostro pensiero da un’inutile nostalgia del passato che ci rende incapaci di cogliere l’emersione ma anche le contraddizioni degli intellettuali di oggi._x000D_
_x000D_
_x000D_
Intervista a Francesco Antonelli all’interno del programma "Millepagine" di RAINET_x000D_
_x000D_
_x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

9788860875303

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

368 (ristampa 2013)

Autore

Antonelli, F.