Lo sguardo e l’evento

25,0021,25


I media, la memoria, il cinema
Dal «sembra vero», con cui i primi spettatori cinematografici accoglievano le proiezioni dei fratelli Lumière, al «sembra un film», con cui molti spettatori televisivi hanno reagito alle immagini dell’11 settembre 2001…

Disponibile

COD: 9788860871183 Categoria:

Description

Dal «sembra vero», con cui i primi spettatori cinematografici accoglievano le proiezioni dei fratelli Lumière, al «sembra un film», con cui molti spettatori televisivi hanno reagito alle immagini dell’11 settembre 2001, si è pienamente compiuto un salto cognitivo: la finzione sembra fornire un quadro che sovrapponiamo alla realtà per comprenderla, fino a una potenziale indistinzione tra reale e immaginario. Lo sguardo e l’evento cerca da un lato di descrivere e interpretare gli effetti di tale salto relativamente alla fruizione mediatica (internet e Tv, in primo luogo), dall’altro di rilevare le “strategie di resistenza” con cui una parte del cinema contemporaneo risponde a questo orizzonte informativo. _x000D_
_x000D_
_x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

9788860871183

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

328, con illustrazioni in b/n (ristampa 2012)

Autore

Dinoi, M.