Lemme vince il vento

14,5012,33


Back Cover

Una giostra di personaggi gira attorno a Lemme e alla sua famiglia. Siamo nella Cento anni Cinquanta, con il canale di cinta ancora in bella vista, con via Bologna neanche tracciata, con la statua del Guercino ancora nel piazzale della Rocca, con la fabbrica Pesci ancora eretta, come il mercato coperto. Le campane sono la colonna sonora dell’infanzia di Lemme, un cinno che cerca di crescere, un po’ furfantesco, un po’ chierichetto, e fa del dialetto la voce di tutte le esperienze.
Non è un diario e non è un resoconto geografico o storico. Non è un libro per ragazzi. È un libro che racconta la storia di un ragazzo alla continua ricerca di sé, che teme per certi versi di crescere, capisce che deve arrangiarsi e tende a svolgere più ruoli. Ecco perché il finale lo vede in qualche modo diventare un Totalemme.

Disponibile

Sfoglia la lista dei desideri
COD: 9788893661164 Categoria: Tag: ,

Description

Una giostra di personaggi gira attorno a Lemme e alla sua famiglia. Siamo nella Cento anni Cinquanta, con il canale di cinta ancora in bella vista, con via Bologna neanche tracciata, con la statua del Guercino ancora nel piazzale della Rocca, con la fabbrica Pesci ancora eretta, come il mercato coperto. Le campane sono la colonna sonora dell’infanzia di Lemme, un cinno che cerca di crescere, un po’ furfantesco, un po’ chierichetto, e fa del dialetto la voce di tutte le esperienze.
Non è un diario e non è un resoconto geografico o storico. Non è un libro per ragazzi. È un libro che racconta la storia di un ragazzo alla continua ricerca di sé, che teme per certi versi di crescere, capisce che deve arrangiarsi e tende a svolgere più ruoli. Ecco perché il finale lo vede in qualche modo diventare un Totalemme.

Dettagli libro

Peso360 g
Dimensions21.5 × 14 cm
Anno

2019

Autori

Categoria

ISBN

9788893661164

Pagine

226

Autore

Minarelli

Editore

Le Lettere