Alla corte della Regina

22,00 18,70


Carteggio fra Margherita di Savoia e Marco Minghetti 1882-1886
Tra le personalità che furono più vicine a Margherita di Savoia durante il suo regno (1878-1900) e che formarono il suo “circolo” di corte al Quirinale, il bolognese Marco Minghetti fu senza dubbio una delle figure più rappresentative.

Disponibile

NameRangeDiscount
Sonto 15% acquisto online1 - 515 %
COD: 9788860874085 Categoria:

Description

A cura di Carlo M. FiorentinoTra le personalità che furono più vicine a Margherita di Savoia durante il suo regno (1878-1900) e che formarono il suo “circolo” di corte al Quirinale, il bolognese Marco Minghetti fu senza dubbio una delle figure più rappresentative. Politico di statura europea, ricco di cultura e di charme, Minghetti, più volte ministro e presidente del Consiglio nel 1863-64 e nel 1873-1876 (ultimo governo della Destra storica), dal 1882 al 1886, anno della sua morte, fu lettore di latino della prima regina d’Italia. Questa carica gli permise di entrare in confidenza con lei e di influire sulla sua formazione non soltanto umanistica. La corrispondenza tra Margherita di Savoia e Marco Minghetti, di cui in questo volume si dà una edizione critica, riflette un significativo momento della vita culturale e politica dell’Italia liberale e costituisce un singolare documento umano dei protagonisti._x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

9788860874085

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

222