Palazzo Chigi anni roventi

22,00 18,70


Ricordi di vita diplomatica italiana dal 1933 al 1948
Destinato a diventare uno dei più importanti ambasciatori dell’Italia contemporanea, Mario Luciolli, iniziò giovanissimo le prime esperienze diplomatiche alla vigilia di uno dei periodi più difficili della vita italiana e internazionale.

Disponibile

NameRangeDiscount
Sonto 15% acquisto online1 - 515 %
COD: 9788860875136 Categoria:

Description

Destinato a diventare uno dei più importanti ambasciatori dell’Italia contemporanea, Mario Luciolli, iniziò giovanissimo le prime esperienze diplomatiche alla vigilia di uno dei periodi più difficili della vita italiana e internazionale. Da giovane funzionario nel gabinetto di Galeazzo Ciano, salì poco a poco tutti i gradini della gerarchia. Ebbe incarichi in molti paesi e fu testimone di avvenimenti eccezionali nell’Italia fascista, in Australia, nella Germania hitleriana, in Spagna, e di nuovo in Italia, ma nell’Italia profondamente mutata del 1944. In questo gustoso volume memorialistico, egli, dall’osservatorio privilegiato del Ministero degli Esteri, ripercorre gli avvenimenti più significativi del periodo rovente che va dal 1933 al 1948: anni di intensa attività diplomatica, di guerra, di distruzione e di faticosa ricostruzione. Importante come testimonianza di prima mano e come fonte storiografica, il volume di Luciolli, scritto con eleganza e con una prosa accattivante, offre anche una rappresentazione vivace della diplomazia italiana e delle modalità attraverso le quali vengono definite scelte operative destinate a influenzare la storia._x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

9788860875136

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

212

Autore

Luciolli, M.