Le Lettere è nata a Firenze nel 1976 dalla gloriosa casa editrice Sansoni.

Fondata da Federico Gentile insieme ai figli Giovanni e Nicoletta, offre ai propri lettori la possibilità di accedere a un esteso patrimonio di pubblicazioni letterarie e accademiche. Il catalogo contiene più di millecinquecento titoli suddivisi in varie collane: dalla storia alla narrativa, dalla poesia all’arte, dalla filosofia ai testi per le università. Una particolare menzione merita l’opera completa di Giovanni Gentile.

Negli anni, l’identità fiorentina che ha segnato l’attività editoriale dalla storica sede di Costa San Giorgio ventotto, ha lasciato sempre  maggiore spazio alla cultura europea ed extraeuropea, soprattutto nel campo della poesia e della narrativa.

“Il Nuovo Melograno”, la collana di poesia con testo a fronte, annovera oltre ottanta titoli con testi in nove lingue (latino, tedesco, francese, inglese, spagnolo, portoghese, rumeno, serbo, svedese).

“Pan narrativa” ospita le opere di autori di tutto il mondo ma con uno spazio privilegiato per la letteratura tedesca e per quella afro-americana (Baldwin, Du Bois, Butler).

Due collane si concentrano invece sulla letteratura ispanica (“La piccola biblioteca ispanica. Siglo XXI”) e su quella latinoamericana (“Latinoamericana”, diretta da Martha Canfield). La collana “ Il tesoro nascosto” pubblica testi antichi e moderni, delle tradizioni filosofiche e religiose di tutto il mondo, rimasti fino a oggi sconosciuti o poco noti al lettore.

Secondo la sua tradizione, Le Lettere sta dando forte impulso al settore accademico con manuali e monografie ed è diventata un punto di riferimento culturale per i lettori attraverso la pubblicazione di periodici: riviste specializzate con varia periodicità che trattano di poesia, storia, letteratura, filologia, mistica, filosofia e studi linguistici tra cui gli “Studi Danteschi” per la Società Dantesca e tre riviste per l’Accademia della Crusca.

Dal 2014 le collane “Le Lettere Nel Mondo” e “Le Novelle” hanno aperto le porte della casa editrice ai libri per bambini.