Novità Libri
seguici su Facebook
Periodici
<a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=29&Section=">Artista (fino al 2015)</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=363&Section=">BNCF-BNI</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=30&Section=">Critica d&rsquo;arte</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=42&Section=">Giornale critico filosof.</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=343&Section=">Liab</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=40&Section=">Lingua nostra</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=39&Section=">Nuova Storia Contempor.</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=402&Section=">Quaderni petrarcheschi</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=36&Section=">Rassegna letteratura it.</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=34&Section=">Studi filologia ital.</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=33&Section=">Studi grammatica ital.</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=32&Section=">Studi lessicografia ital.</a><br> <a href="http://lelettere.it/site/d_page.asp?IDPagina=31&Section=">Studi sul Boccaccio</a><br>
Info acquisti
Newsletter
Iscriviti
Cancellati

Autore :AA. VV.
Titolo :L'italiano tra scienza, arte e tecnologia
A cura di :Antonini, A. Benucci, E.
Collana :La lingua italiana nel mondo - 1
Argomento :Letteratura - studi e testi
ISBN :8860873029
Anno :2009
Pagine :XII+244, con illustrazioni in b/n e colore
Segnala ad un amico  Versione stampabile  € 44,00

ACCADEMIA DELLA CRUSCA

A cura di Anna Antonini, Elisabetta Benucci, Marco Biffi, Renzo Paolo Corritore, Paola Manni, Nicoletta Maraschio, Francesca Menchelli Buttini, Raffaella Setti
Presentazione di Francesco Sabatini

Sono raccolti in questo volume i contributi con i quali l’Accademia della Crusca ha inteso illustrare il tema della nona "Settimana della lingua italiana nel mondo", enunciato con il testo-manifesto che l’Accademia stessa ha elaborato e che di necessità va proposto al lettore anche in questa Presentazione.

La creatività ha le sue radici nelle capacità dell’individuo, nella mente del singolo, desideroso di oltrepassare il già noto e disponibile; ma i suoi frutti maturano in contesti di forte vivacità culturale e ricchi di fermenti innovativi. La terra italiana, posta al crocevia di molte civiltà diverse e fecondata dai loro lasciti, ha offerto ripetutamente queste condizioni propizie all’operare individuale. Le colonie greche fittamente presenti sulle nostre coste furono punti di approdo delle più importanti scuole di pensiero scientifico dell’antichità; agli Etruschi si riconosce una particolare versatilità nelle tecniche e nelle arti. Ma un’ingegnosità multiforme si destò nelle popolazioni d’Italia nelle epoche successive, quando tutto il mondo circostante diventò più articolato, dinamico e popoloso. Le nostre città marinare, quando presero, a gara tra loro, la guida dei traffici nel Mediterraneo; i Comuni nei quali si affermò lo spirito imprenditoriale della prima borghesia d’Europa; le Corti rinascimentali, in cui il mecenatismo dei signori s’incontrava con le menti più nutrite di cultura; le città universitarie che nell’avanzante civiltà delle scienze e delle macchine attirarono gli ingegni più acuti; la nostra unificazione politica, che dette una forte spinta al desiderio di costruire una società nuova con una nuova capacità produttiva nel Paese: sono state queste le congiunture storiche che, in ambienti e scenari disparati, hanno permesso a singoli individui di dare il meglio di sé, inventando, investigando, scoprendo, progettando, costruendo, anche senza particolare abbondanza di mezzi materiali.

Si direbbe che davvero il monito lanciato da Dante – «fatti non foste a viver come bruti, / ma per seguir virtute e canoscenza» – ha risuonato costantemente nell’animo di molti italiani, in qualsiasi angolo della loro patria vivessero e dovunque andassero a operare.

Il terreno della creatività scientifica e dell’inventività tecnologica è di per sé contiguo con quello della produzione letteraria e artistica; in Italia, dove letteratura e arti occupano uno spazio immenso, i rapporti tra i due campi sembrano più intrecciati che altrove. Non sono pochi, da noi, i grandi artisti che sono stati anche ideatori di macchine e gli scienziati e tecnici che sono stati anche eminenti scrittori e talora poeti e musici: da Brunelleschi ad Alberti a Leonardo, da Galileo a Redi a Magalotti, da Stoppani a Gadda a Primo Levi. Sembra proprio che in tanti casi la ricerca del bello sia stata intrinseca anche all’indagine scientifica e all’ideazione di congegni e strumenti. Non si sarebbero trovate le stupefacenti soluzioni tecniche per edificare cupole e campanili senza l’intimo anelito a sposare gli edifici al cielo soprastante e senza il desiderio di dare nuovo movimento all’intero profilo delle città. Non si lavora alla produzione di strumenti musicali di meravigliosa flessibilità espressiva senza una forte sensibilità per la magia dei suoni. Non si perfezionano le tecniche del restauro senza un quotidiano rapporto d’amore con uno straordinario patrimonio di opere d’arte che ti circonda e ti si appella. Non si producono pagine stampate di rara efficacia visiva senza la familiarità con scrittori e poeti dell’antichità e con le forme della scrittura che ti parlano dai marmi, dai bronzi, dai conii della civiltà classica. Non si sviluppa la tecnica per raffinare l’elemento base dell’alimentazione, la farina di grano, senza il gusto per cibi vari e saporosi da porre ogni giorno sulla propria tavola. Non si tracciano le più eleganti linee aerodinamiche e stilizzanti per veicoli e ambienti senza aver acquisito il senso della prospettiva dai nostri disegnatori e architetti rinascimentali.


La storia della creatività e dell’operosità individuale nella società italiana trova pieno riscontro nella storia della nostra lingua. Anche questa è nata dalla potenza espressiva di individui d’eccezione, che hanno improntato di sé l’idioma quotidiano di una comunità particolarmente industre. Accadde a Firenze nel Trecento. E anche nei secoli successivi la nostra lingua è cresciuta attraverso l’opera assidua di altri individui geniali che continuarono ad arricchirla e regolarla, in assenza e in attesa, per molto tempo, dell’opera collettiva di una comunità di suoi parlanti. Furono spesso gli scienziati, gli artisti e i tecnici a darle, con le loro scritture, rigore e scioltezza insieme: primeggiano, in una lunga schiera, i nomi di Alberti, Leonardo, Michelangelo, Cellini, Galileo con i suoi molti allievi e seguaci, Cesi, Torricelli, Stelluti, Redi, Salvator Rosa, Magalotti, Algarotti, Vallisnieri, Spallanzani, Mascheroni, Volta, Canova.

Possiamo trovare la nostra immagine nello specchio delle altre culture cercandovi le parole che indicano le nostre attitudini particolari e l’apporto di singoli individui nelle più diverse arti, libere e applicate, nella musica, nelle scienze, nelle tecnologie, negli arredi, in molteplici attività, dalla finanza alla marineria, alle arti militari, alla cucina, agli sport. Lasciando pur fuori la lingua della finanza, quella della musica e quella della cucina, notoriamente portatrici di una moltitudine di italianismi in tutto il mondo, desta sorpresa vedere come abbiano viaggiato ampiamente, fuori d’Italia, anche parole comeaffresco, architrave, arsenale, artigiano, artista, barca, barocco, bassorilievo, belvedere, bronzo, bussola, calamita, canale, cannone, capitano, carato, cardano, carena, carrozza, corriere, cupola, disegno, fanale, fantasia, faro, fregata, garbo, graffito, grecale, grotta, grottesca (tipo di decorazione pittorica parietale), guida, influenza, libeccio, maestrale, maestro, maiolica, maneggiare, miniatura, modello, molo, mosaico, neutrino, nulla, numero, pastello, patina, pensiero, piazza, pila, pilastro, pilota, pista, pittoresco, politezza, poppa, porcellana, portafoglio, portico, posta, profilo, prua, quadro, razza (il cui significato etimologico è ‘allevamento di cavalli’), regata, salone, salto, scala, scalata, scandaglio, scirocco, scorta, smalto, soldato, squadra, staffetta, stampa, stile, studio, telescopio, terrazza, tramontana, trampolino, transito, tribuna, valigia, vedetta, verismo, voluta, zero...Sono solo le stelle più luminose, tra altre 40001, di una costellazione che brilla nel cielo dei due emisferi.

Seguendo queste linee, otto studiosi hanno intrecciato le loro diverse competenze in un discorso tenuto insieme dal preminente interesse per i fatti linguistici, nei quali si rispecchia sempre ogni vicenda culturale.

È anteposto a tutti il saggio che illustra su un piano del tutto particolare lo stretto nesso fra quelle tre matrici nella nostra tradizione culturale. Renzo Paolo Corritore, storico dell’economia, mette in piena luce il valore della metafora alla quale gli Accademici della Crusca, al momento di costituirsi, affidarono la spiegazione del significato dell’opera innovatrice che stavano ponendo in cantiere. Essi scelsero come proprio emblema il frullone – il setaccio meccanico allora di recente invenzione, capace di produrre farina migliore, in quantità maggiore e con minor lavoro – per annunciare, con un così ardito paragone, la grande novità che introducevano nel proprio campo di lavoro coniugando una più attenta filologia dei testi con la lessicografia delle lingue vive. La loro impresa, che approdò nel 1612 alla prima edizione del grande Vocabolario, segnò effettivamente un traguardo per tutte le lingue di cultura europee.

Si svolge poi una galleria di giganti della storia della cultura italiana, come Leon Battista Alberti, Leonardo da Vinci, Galileo Galilei e Claudio Monteverdi. I saggi che ce li presentano affiancano riflessioni sulle loro opere e precise letture dei loro testi e si completano con una documentazione delle parole italiane che si sono affermate nei campi in cui operarono tali autori e che si sono poi diffuse nel mondo. Viene così messo subito a frutto il Dizionario di italianismi di Harro Stammerjohann.

La nutrita scelta dei testi, le puntuali considerazioni che li inquadrano e li collocano nella luce del tema generale, gli strumenti di ricerca che vengono introdotti in questi discorsi offrono agli studiosi e studenti d’italiano nei più diversi Paesi del mondo l’occasione per incamminarsi con entusiasmo e forse frequente senso di sorpresa sulle vie maestre che solcano il terreno della civiltà italiana. Quanti sapevano, ad esempio, che un’idea di Leon Battista Alberti (quella dei dischi rotanti usati nella costruzione dei linguaggi cifrati è stata al centro dell’attenzione dei servizi segreti germanici e inglesi durante la seconda Guerra mondiale?

Nell’anno in cui la comunità degli scienziati ha celebrato una delle meravigliose scoperte compiute da Galileo mediante il suo telescopio, anche l’Accademia della Crusca ha potuto partecipare all’evento, ricordando lo scienziato come proprio membro e pubblicando il disegno della sua pala che associa il suo nome accademico, il divino strumento e il verso dantesco che commentando la bellezza di una costellazione celeste esalta in realtà la bellezza della lingua italiana.

Francesco Sabatini

 

Cliccare per visualizzare un estratto del volume in formato PDF


 Aggiungi ai Preferiti 
 PREZZO: € 44,00  € 37,40
Solo online sconto del 15%
 
AUTORE DEL LIBRO
AA. VV.

Scheda autore non disponibile




 
 
  • Libri dello stesso autore ::
    ISBNTitoloPrezzo
    Commemorazione di Michele Barbi€ 0.00
    ISSN 00170089Croce e Gentile un secolo dopo€ 41,32
    Dizionario dei filosofi€ 0.00
    Dizionario delle idee€ 0.00
    Il tesoro di Lorenzo il Magnifico€ 0.00
    Lo stanzino del Principe in Palazzo Vecchio€ 0.00
    Marsilio Ficino e il ritorno di Platone€ 0.00
    Medioevo e Rinascimento€ 0.00
    Ricordo di Raffaele Mattioli€ 0.00
    The Contemporary Town 2€ 0.00
    Un cinquantennio di studi sulla letteratura italiana. 1886-1936€ 0.00
    Vocabolario degli Accademici della Crusca€ 0.00
    Vocabula amatoria€ 0.00
    Scritti di vari autori€ 0.00
    Scritti di vari autori€ 0.00
    Scritti di vari autori€ 0.00
    Scritti di vari autori€ 0.00
    Scritti di vari autori€ 0.00
    Scritti di vari autori€ 0.00
    Scritti di vari autori€ 0.00
    Scritti di vari autori€ 0.00
    8871668820Dolce Casa Italian quality Bed & Breakfast€ 15,50
    Tappeh Hesar€ 0.00
    Racconti e novelle dell'800€ 0.00
    Studi offerti a Gianfranco Contini dagli allievi pisani€ 28,50
    Locri Epizefiri-I€ 0.00
    8871660137Guida dello studente€ 0.00
    8871661168Dizionario EuroCompact, Tecnica€ 0.00
    8871661176Dizionario EuroCompact, Moneta, Banca, Borsa€ 0.00
    8871661370Dizionario EuroCompact, Economia€ 0.00
    8871661389Dizionario EuroCompact, Multilingue€ 0.00
    8871661737Dizionario Enciclopedico Le Lettere€ 0.00
    8871661745Dizionario Enciclopedico Universale€ 0.00
    9788871662299La Crusca risponde€ 19,00
    8871662954I segni e la storia€ 30,00
    8871663616Scritti per l'Istituto Germanico di Storia dell'Arte di Firenze€ 0.00
    887166499XLezioni di poesia€ 18,00
    8871665503Per Domenico De Robertis€ 39,00
    8871665832Poeti e scrittori contro la pena di morte€ 12,00
    8871665988Studi di storia della lingua italiana offerti a Ghino Ghinassi€ 39,00
    8871666666L'Accademia della Crusca per Giovanni Nencioni€ 0.00
    887166678XLe seduzioni della scena€ 16,00
    8871666801Annali dell'Università di Ferrara€ 37,00
    8871667921Annali dell'Università di Ferrara€ 37,00
    8871668847Annali dell'Università di Ferrara€ 37,00
    8871669193La mia vita col puzzone€ 8,00
    8871665570Annali dell'Università di Ferrara€ 37,00
    8871666178Annali dell'Università di Ferrara€ 37,00
    8871669460Annali dell'Università di Ferrara€ 40,00
    8871669835Vivere in villa€ 40,00
    8871669827Archivi dello sguardo€ 42,00
    8860870488Focillon e l'Italia€ 38,00
    8860870658Annali dell'Università di Ferrara€ 40,00
    8860870674Poesia e natura€ 12,50
    8860870933Le proprietà imperiali nell'Italia romana€ 55,00
    8860871719Annali dell'Università di Ferrara€ 52,00
    8860872197Con Francesco Mazzoni€ 45,00
    8860872111Nodo sottile 5€ 12,50
    8860871107Il Chianti€ 59,00
    8860872135Lucchesia€ 59,00
    8871669533Il saggio tedesco del Novecento€ 40,00
    8860871700Catalogo delle manifestazioni del Maggio Musicale Fiorentino. 1928-2007 (con Cd)€ 50,00
    TX0034777Catalogo delle manifestazioni del Maggio Musicale Fiorentino. 1928-2007€ 10,00
    8860873010Prosa in prosa€ 24,00
    8860871964Il collezionismo locale: adesioni e rifiuti€ 80,00
    9788860873972L'italiano degli altri€ 44,00
    9788860874535Un impaziente desiderio di scorrere il mondo€ 95,00
    9788860874979The Sennacherib wall reliefs at Nineveh€ 180,00
    9788860875440Italia linguistica: gli ultimi 150 anni€ 42,00
    9788860875112Metafisica vol. 9/10-2010€ 90,00
    9788860875457L'italiano dalla nazione allo Stato€ 35,00
    TX0045945Nuova Storia Contemporanea n. 5/2012€ 11,50
    9788860876379Italia dei territori e Italia del futuro€ 42,00
    9788860876027Umanesimo e Università in Toscana (1300-1600)€ 35,00
    TX0046760Nuova Storia Contemporanea n. 6/2012€ 11,50
    9788860876690Carlo Flamigni€ 30,00
    TX0047126Nuova Storia contemporanea n. 1/2013€ 12,00
    TX0047355Nuova Storia Contemporanea n. 2/2013€ 12,00
    TX0047879Nuova Storia Contemporanea n. 3/2013€ 12,00
    TX0048207Nuova Storia Contemporanea n. 4/2013€ 12,00
    TX0048359Nuova Storia Contemporanea n. 5/2013€ 12,00
    TX0048729Nuova Storia Contemporanea n. 6/2013€ 12,00
    TX0048994Nuova Storia contemporanea n. 1/2014€ 12,00
    TX0049111Nuova Storia Contemporanea n. 2/2014€ 12,00
    TX0049392Nuova Storia Contemporanea n. 3/2014€ 12,00
    TX0049543Nuova Storia Contemporanea n. 4/2014€ 12,00
    9788860877222L'italiano dei saperi€ 42,00
    TX0049872Nuova Storia Contemporanea n. 5/2014€ 12,00
    TX0049964Nuova Storia Contemporanea n. 6/2014€ 12,00
    TX0050100Nuova Storia Contemporanea n. 1/2015€ 12,00
    TX0050197Nuova Storia Contemporanea n. 2/2015€ 12,00
    TX0050397Nuova Storia Contemporanea n. 3/2015€ 12,00
    TX0050559Nuova Storia Contemporanea n. 4/2015€ 12,00
    TX0050663Nuova Storia Contemporanea n. 5/2015€ 12,00
    TX0050743Nuova Storia Contemporanea n. 6/2015€ 12,00
    TX0050810Nuova Storia Contemporanea n. 1/2016€ 15,00
    9788860879769Tra corpo e mente€ 30,00
    9788860878281Bontempelliano o plurimo?€ 18,00
    9788893660082Illusione scenica e pratica teatrale€ 32,00
    9788893660174Collectanea manutiana€ 36,00
    9788860879776L'uomo, il filosofo, le passioni€ 32,00
    Per Cristoforo Landino lettore di Dante€ 28,00
    Sulle tracce del fiore€ 30,00
    24062-4-16Nuova Storia Contemporanea n. 2-3-4 2016 € 25,00
    9788893660365I classici di Dante€ 32,00
    9788893660372Il ms. London British Library Add. 6891 della "Monarchia"€ 40,00
  •  
    Casa editrice Le Lettere
    PROMOZIONE DI FEBBRAIO

    Lo sconto del 15% sarà visibile
    solo in fase di acquisto
    Libri

      AUTORI   COLLANE
      Catalogo Libri in Pdf
    Collane
    Cerca un Libro
    Ricerca avanzata
    Carrello
    Per poter effettuare acquisti, occorre essere registrati.
     Registrazione
    Login
    Email:
    Password:
     Registrazione
     Recupera password
    Promozioni
    -
    Editoriale Srl. Uffici operativi: Via A. Meucci 19, 50012 Bagno a Ripoli FI - Sede Legale: Via F. Casati 20, 20124 Milano - Capitale Sociale Euro 50.000,00 i.v. CF 09635940969 - www.editorialefirenze.it - PEC editorialesrl@legalmail.it
    Realizzato con Dynamic Portal