Biography

Author Picture

De Vita, Nino

Nino De Vita (Marsala, 1950) esordisce, nel 1984, con la raccolta di versi Fosse Chiti, Premio Cittadella, cui fa seguito una trilogia in dialetto siciliano: Cutusìu (Mesogea 2001), Premio Mondello, Cùntura (Mesogea 2003), Premio Napoli, Nnòmura (Mesogea 2005), Premi Salvo Basso e Bartolo Cattafi.
Nel 2011, sempre con Mesogea, è uscito "Òmini", Premio Viareggio della Giuria; nel 2015 il romanzetto in versi "A ccanciu ri Maria", nel 2017 "Sulità" e nel 2019 "Tiatru". Nel 1996, per l’opera poetica, gli è stato assegnato il Premio Alberto Moravia; nel 2009 il Premio Tarquinia- Cardarelli e nel 2012 il Premio Ignazio.