Immagine, voce al femminile

Arte e poesia

16,0015,20


Arte e poesia
Nel cambiamento in atto nell’orizzonte del contempora-neo, l’immagine femminile (in arte), la voce femminile (in poesia) vengono a rappresentare l’intuizione profon-da dell’esistenza rispetto allo scenario dei linguaggi.

Disponibile

COD: 9788893660792 Categoria:

Description

Nel cambiamento in atto nell’orizzonte del contempora-neo, l’immagine femminile (in arte), la voce femminile (in poesia) vengono a rappresentare l’intuizione profon-da dell’esistenza rispetto allo scenario dei linguaggi. Nelle testimonianze dell’arte, l’immagine femminile diventa corpo, luce, emozione, atto indicibile, mistero del-la presenza, mistero dell’assenza (Modigliani, Giacometti, Balthus). La voce femminile è la voce non abdicante dell’in-teriorità nella più varia esplorazione (da Ingeborg Bach-mann a Simone Weil, da Antonia Pozzi ad Alda Merini). Siamo immersi nella cultura empirica del «vedere». La correlazione tra arte e poesia nel femminile apre la di-mensione senza fine dello «sguardo»: l’inconscio, la memoria di ciò che è stato amato, ciò che non è accaduto.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788893660792

Numero della collana

6

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

116

Autore

Crespi, S.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile