Jania Sarno
  1 risultati

Jania Sarno è nata a Roma nel 1958, si è laureata in Lettere alla Sapienza di Roma con Fedele D’Amico. Insegna Storia ed Estetica musicale al Conservatorio di Trento. Nel crocevia delle sue pubblicazioni, tra studi musicali, antropologici, raccolte di poesie, ricordiamo i libri in questa collana: la traduzione e la cura del volume di Yves Bonnefoy, Lo sguardo per iscritto. Saggi sull’arte del Novecento, 2000; L’uomo che cammina. Prose per Alberto Giacometti, 2001.