Esperienza religiosa e passione civile in Luciano Martini

Studi e testimonianze

32,0030,40


Studi e testimonianze
Formatosi precocemente e quasi in solitudine, Luciano Martini (1942-2007) ha svolto un’intensa attività pubblicistica e scientifica in stretta connessione con un costante impegno “politico”, di presenza attiva, in molti luoghi fiorentini.

Disponibile

COD: 9788860877000 Categoria:

Description

Formatosi precocemente e quasi in solitudine, Luciano Martini (1942-2007) ha svolto un’intensa attività pubblicistica e scientifica in stretta connessione con un costante impegno “politico”, di presenza attiva, in molti luoghi fiorentini del «consorzio civile» e della comunità ecclesiale. Dalla collaborazione con Ernesto Balducci alla direzione di «Testimonianze» (1968-1982), dall’insegnamento presso l’Università di Firenze e presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose agli importanti lavori di storico contemporaneista, un’attività in cui si è pienamente espressa la ricerca originale di un connubio sempre rinnovato tra fede cattolica, vissuta profondamente con vocazione inclusiva ed ecumenica, e rigorosa valorizzazione della laicità. I ventotto studi e testimonianze qui raccolti delineano, utilizzando spesso materiale inedito, il profilo di un intellettuale autentico, «allievo di nessuno, debitore di tutti», che ha sempre evitato le scorciatoie dell’unilateralismo, specialmente là dove, «per responsabilità pedagogica», si richiede «una maggiore apertura alla complessità».Dal volume emergono anche informazioni e spunti per una ricostruzione della storia di una generazione che, germinata negli anni più dinamici della Firenze lapiriana, ha saputo cogliere la dimensione universale dei problemi e, nell’affrontare poi i ripiegamenti della crisi post-ideologica, non ha rinunciato al realismo dell’utopia e a una vigile attenzione verso l’inedito.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788860877000

Numero della collana

135

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

XII+550