Dante e dintorni

38,0036,10



Questa raccolta di nugae dantesche e, se si può dire, alla periferia di Dante trae origine da una proposta affettuosa di alcune giovani amiche, che figurano nel libro ciascuna per la parte sostenuta nel realizzarlo…

Disponibile

COD: 8871667911 Categoria:

Description

prefazione di Francesco Mazzoni_x000D_
Questa raccolta di nugae dantesche e, se si può dire, alla periferia di Dante trae origine da una proposta affettuosa di alcune giovani amiche, che figurano nel libro ciascuna per la parte sostenuta nel realizzarlo, accolta fatta propria con pari affetto da Francesco Mazzoni e Domenico De Robertis, presidente e vicepresidente della Società Dantesca Italiana, e poi dal Consiglio direttivo della Società. A tutti vada un grazie di cuore. Nel ripercorrere questi scritterelli composti nell’arco di quarantasei anni la memoria mi riporta un ammonimento di un altro caro sodale, Emanuele Casamassima sempre rimpianto: che nei ritagli di tempo sì fanno solo ritagli di cose. In realtà queste paginette sono state compilate proprio nei ritagli di tempo lasciati liberi dal lavoro, prima di bibliotecario e poi di maestro di scuola. Perciò valgono solo come scampoli di erudizione e anche questo spiega la loro modestia. Ma fa parte della loro storia la vicinanza di Maria, Giovanni e Orlando, il pane e il sale della mia vita.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

8871667911

Numero della collana

14

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

358

Autore

Savino, G.