Croce filosofo italiano

26,0024,70



Indicare Benedetto Croce semplicemente “filosofo italiano”, può apparire riduttivo, quasi il suo pensiero non avesse mai oltrepassato i confini nazionali.

Disponibile

COD: 9788860878878 Categoria:

Description

Indicare Benedetto Croce semplicemente “filosofo italiano”, può apparire riduttivo, quasi il suo pensiero non avesse mai oltrepassato i confini nazionali. Questa qualifica nasce da tante ragioni, a partire dall’ovvia considerazione che Croce si è espresso, come del resto tutti i filosofi, nella lingua nazionale; e accanto a questo, dal fatto che con Croce e, con conseguenze diverse, con Gentile, è nata e ha avuto una notevole incidenza sulla nostra cultura quella corrente filosofica nota come “neo-idealismo italiano”, suddivisa in due tendenze distinte, lo “storicismo” da una parte, l’”attualismo” dall’altra. A questo va aggiunto che il lavoro filosofico di Croce si è diretto in larga misura verso la storia e la cultura italiane: e questo volume si occupa, attraverso una serie di considerazioni e studi, proprio delle caratteristichenazionali dell’opera del filosofo._x000D_

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788860878878

Numero della collana

1

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

320

Autore

Cotroneo, G.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile