Filosofia e religione

Studi su Karl Jaspers

20,0019,00


Studi su Karl Jaspers
Il volume raccoglie una serie di saggi elaborati dall’autore in un arco temporale di circa tre lustri, che intendono essere il documento di un lungo e ininterrotto colloquio critico con il pensiero di Karl Jaspers.

Disponibile

COD: 9788860874825 Categoria:

Description

Il volume raccoglie intorno alla coppia concettuale di “filosofia e religione” – uno dei plessi problematici più classici della storia della filosofia – una serie di saggi elaborati dall’autore in un arco temporale di circa tre lustri, che intendono essere il documento di un lungo e ininterrotto colloquio critico con il pensiero di Karl Jaspers. Nel focalizzare aspetti della meditazione jaspersiana facenti capo al dominio dell’etico e del religioso, gli scritti analizzano alcuni temi cruciali dell’itinerario speculativo del grande pensatore tedesco: quello del mito e della demitizzazione, quello dell’eredità biblica e teologica in rapporto alla libera coscienza del singolo, quello del male radicale, quello del tempo e dell’eterno, quello dei destini dell’uomo contemporaneo segnato dalla morte di Dio e dalle sgomentanti catastrofi storiche del XX secolo. Nell’obbedire al principio della Liberalität, la riflessione di Jaspers conduce inevitabilmente a confrontarsi con l’intera tradizione del pensiero religioso liberale, nel cui orizzonte tale riflessione va inscritta ai fini della sua piena intelligibilità._x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788860874825

Numero della collana

120

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

240

Autore

Celada Ballanti, R.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile