Il metodo della filosofia

Le prefazioni alla “Scienza della logica” e alla “Filosofia del diritto”

10,009,50


Le prefazioni alla “Scienza della logica” e alla “Filosofia del diritto”
Queste celebri prefazioni sono state pubblicate per avanzare le ragioni della filosofia in un tempo che promette sempre più di ignorarle e che comunque l’ha trasformata in etica, in politica, in logica pura, e altro ancora.

Disponibile

COD: 9788860875105 Categoria:

Description

Introduzione di Girolamo CotroneoTraduzione e note di Antonino SpinelliQueste celebri prefazioni non sono state certo tradotte e pubblicate per riproporre l’“abisso” tra scienza e filosofia aperto dall’idealismo tedesco, ma soltanto per avanzare le ragioni della filosofia in un tempo che promette sempre più di ignorarle e che comunque l’ha trasformata in etica, in politica, in logica pura, e altro ancora, negandole una particolare specificità. Per Hegel, invece la filosofia è una “scienza” o, se si preferisce, un sapere autonomo, in quanto “sapere assoluto”; un sapere che intendeva porsi come il contrario di quella «trivialità» che «chiama se stessa filosofia», e che pretende – scriveva – di «fondare la scienza, anziché sul dispiegamento del pensiero e del concetto, sulla percezione immediata e sull’immaginazione contingente»._x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788860875105

Numero della collana

2

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

66

Autore

Hegel, G.W.F

Recensioni

Nessuna recensione disponibile