Crackpot

La storia di Hoda

22,0020,90


La storia di Hoda
«Terrena, spudorata, pazzerella», così Margaret Laurence definisce Hoda, protagonista del romanzo, figlia di ebrei ucraini emigrati in Canada, bambina irruente e precoce, donna vitale nelle sue contraddizioni.

Disponibile

COD: 8860871301 Categoria:

Description

«Terrena, spudorata, pazzerella», così Margaret Laurence definisce Hoda, protagonista del romanzo, figlia di ebrei ucraini emigrati in Canada, bambina irruente e precoce, donna vitale nelle sue contraddizioni: è bella perché grassa, onesta perché prostituta, madre perché bambina, amante perché madre. Astuta e ingenua al tempo stesso, generosa, intuitiva, piena di voglia di vivere, dopo un’infanzia tumultuosa Hoda si avvia alla prostituzione diventando una leggenda nel villaggio di Winnipeg. Crackpot è la stessa Hoda, la pazza, l’anticonvenzionale, ma crackpot è anche, nella Kabbalah, il vaso rotto del creato, attraverso i cui frammenti solo chi ha conservato, come la protagonista, uno sguardo autentico e infantile può scorgere la luce divina. Ricco di miti e superstizioni, di humour e realismo, questo romanzo è una gioiosa celebrazione della vita e del mistero nascosto in ogni esperienza umana.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

8860871301

Numero della collana

53

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

416

Autore

Wiseman, A.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile