Sally, Spie & coltelli

12,5011,88



Dopo la divertente avventura di Appuntamento col terrore, entusiasticamente apprezzata dal filosofo Ludwig Wittgenstein, questo romanzo vede di nuovo all’opera l’improbabile coppia formata da Doan, investigatore privato dalla battuta sempre pronta…

Disponibile

COD: 8871668154 Categoria:

Description

Postfazione di Stefano MartinelliTraduzione di Elena Tomei_x000D_
Dopo la divertente avventura di Appuntamento col terrore, entusiasticamente apprezzata dal filosofo Ludwig Wittgenstein, questo romanzo vede di nuovo all’opera l’improbabile coppia formata da Doan, investigatore privato dalla battuta sempre pronta, e Carstairs, un cane danese piuttosto suscettibile grande all’incirca come un pony Shetland.Sullo sfondo della Seconda guerra mondiale, Doan viene contattato dal Governo americano per compiere una delicata operazione di spionaggio: scoprire la posizione di un giacimento minerario che potrebbe valere una fortuna (si tratterà di uranio?). Le indagini si svolgono in un’atmosfera quasi surreale, tra delitti, ritrovamenti di cadaveri e smascheramenti, per arrivare infine a una conclusione ricca di colpi di scena. Non mancano, ovviamente, gli elementi tipici del poliziesco hard boiled: l’investigatore duro, le sparatorie a ripetizione e la femmina fatale (nella fattispecie Susan Sally, bellissima attrice di Hollywood). A questi elementi si intrecciano i consueti stilemi della detective story e i più classici intrighi di spionaggio, il tutto narrato – senza risparmiare qualche unghiata satirica, questa volta contro l’FBI – nella chiave di un brillante divertissement.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

8871668154

Numero della collana

34

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

150

Autore

Davis, N.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile