Tieni il fiume alla tua destra

13,0012,35


Sottotitolo:
Nel 1955, armato di penna e con la sola indicazione di tenere il fiume alla propria destra, il pittore statunitense Tobias Schneebaum si inoltra nelle impervie giungle peruviane fino a incontrare la tribù “incontaminata” degli Akaramas.

Description

Nel 1955, armato di penna e con la sola indicazione di tenere il fiume alla propria destra, il pittore statunitense Tobias Schneebaum si inoltra nelle impervie giungle peruviane fino a incontrare la tribù incontaminata degli Akaramas. Finalmente giunto agli antipodi della civiltà metropolitana da cui sta fuggendo anche per salvare e affermare la propria diversità, resta per molti mesi insieme ai selvaggi finendo per diventare quasi uno di loro: si depila, pittura il proprio corpo, partecipa alle loro cerimonie spingendosi fino all’estremo rito del cannibalismo: «Un guerriero spaccò il cuore di un nemico e me lo offerse: masticai e trangugiai».Ma questo ormai classico resoconto di una straordinaria esperienza è molto di più di una pur eccezionale ricerca antropologica sul campo: il totale coinvolgimento personale lo rende infatti un viaggio profondo e intenso nelle inesplorate dimore della carne e dello spirito.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
Numero della collana

9

ISBN

8871665236

Autori

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

206

Autore

Schneebaum, T.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile