Algabal

12,0011,40


Sottotitolo:
Algabal è la trasfigurazione poetica della figura di Eliogabalo, l’imperatore adolescente che regnò dal 218 al 222 senza rinunciare allo stato di sacerdote della divinità siriaca Elagabalo di cui assunse il nome.

Esaurito

COD: 8871666593 Categoria:

Description

Con testo a fronte_x000D_
Algabal è la trasfigurazione poetica della figura di Eliogabalo, l’imperatore adolescente che regnò dal 218 al 222 senza rinunciare allo stato di sacerdote della divinità siriaca Elagabalo di cui assunse il nome. Le fonti storiche antiche tramandano il ritratto di un sovrano insignificante, lascivo e crudele; George, pur desumendo una serie di particolari, reinterpreta il personaggio alla luce di una poetica nuova, sublimando l’arbitrio in autonomia, la crudeltà in intransigente estetismo, la bizzarria in singolarità cosciente e dolorosa, creando insomma una figura geniale, orgogliosa e tragica.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
Numero della collana

54

ISBN

8871666593

Autori

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

114

Autore

George, S.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile