Lisbona dalla finestra dei miei occhi

12,5011,88



Da questi ultimi componimenti poetici di Miguel Barbosa, «attraverso la finestra dei suoi occhi», emerge tutta la Lisbona perduta, quella della giovinezza, dei profumi e dei colori di un passato oramai lontano, in contrasto con la città «moribonda»…

Disponibile

COD: 8871669630 Categoria:

Description

_x000D_
Con testo a fronte in portogheseTraduzione e note Pieri Ceccucci_x000D_
Da questi ultimi componimenti poetici di Miguel Barbosa, «attraverso la finestra dei suoi occhi», emerge tutta la Lisbona perduta, quella della giovinezza, dei profumi e dei colori di un passato oramai lontano, in netto contrasto con la città «moribonda» e «violentata» di oggi, esteticamente uguale a tante altre, uniformata, disarmonica.Mediante la nostalgia, il poeta si distacca dall’insopportabile presente e trascendendo il dato autobiografico fa della sua ultima opera poetica, che è anche un grido d’amore per la sua città, una riflessione sull’esistenza umana e sul rapporto tra l’uomo e l’enigmatico mondo che lo circonda.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

8871669630

Numero della collana

65

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

120

Autore

Barbosa, M.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile