Nicaragua mondo universo

Antologia poetica

20,0019,00


Antologia poetica
Ernesto Cardenal (Nicaragua, 1925), sacerdote e poeta, rivoluzionario e politico impegnato, è uno dei più amati e discussi interpreti della tendenza lirica conosciuta come “esteriorismo” e del movimento religioso chiamato «teologia della liberazione».

Disponibile

COD: 8860872650 Categoria:

Description

A cura di Martha Canfield e Antonella CiabattiErnesto Cardenal (Nicaragua, 1925), sacerdote e poeta, rivoluzionario e politico impegnato, è uno dei più amati e discussi interpreti della tendenza lirica conosciuta come “esteriorismo” e del movimento religioso chiamato «teologia della liberazione». La sua vicenda inizia con le lotte contro la dittatura di Somoza e con la scrittura delle prime poesie, insieme amorose e di protesta, sul modello degli epigrammi latini; prosegue con la scoperta della vocazione religiosa, l’ingresso nella trappa e l’incontro con Thomas Merton; e raggiunge il punto più alto con la creazione della comunità di Solentiname, nel lago di Nicaragua. Dopo il trionfo dei sandinisti, ha collaborato come ministro di Cultura con il primo governo di Daniel Ortega. Non ha mai smesso di scrivere, arrivando negli ultimi anni a concepire la poesia come indagine dell’assoluto, vale a dire del rapporto tra Dio e le sue creature, tra storia ed eternità, scienza e fede, il proprio paese e la totalità cosmica. La presente antologia vuole rendere omaggio a questo percorso eccezionale e soffermarsi in particolare sulla sua opera massima, il Canto Cosmico (1989)._x000D_
XXIII Premio Letterario Camaiore 2010: Premio Internazionale a Ernesto Cardenal (Nicaragua) «Nicaragua mondo universo».

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

8860872650

Numero della collana

14

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

252

Autore

Cardenal, E.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile