Prosa in prosa

24,0022,80



Questo libro a sei voci vuole fare il punto su una forma di scrittura da qualche tempo molto attuale e discussa, anche in Italia: la poesia in prosa. Dando luogo, da subito, a qualcosa di nuovo.

Description

Introduzione di Paolo Giovannetti

Note di lettura di Antonio Loreto

Andrea Inglese – Gherado Bortolotti – Alessandro BroggiMarco Giovenale – Michele Zaffarano – Andrea Raos

Questo libro a sei voci vuole fare il punto su una forma di scrittura da qualche tempo molto attuale e discussa, anche in Italia: la poesia in prosa. Dando luogo, da subito, a qualcosa di nuovo. Dopo almeno centocinquant’anni di storia questo genere non solo ha raggiunto una piena maturità, ma può anche confrontarsi con la sua tradizione; può ripensarla criticamente. Il titolo lo suggerisce: dalla prosa si tratta di tornare (polemicamente, ironicamente) alla prosa stessa; e scoprire uno spazio diverso. La scrittura in prosa interagisce coi generi del discorso non-poetico: cronachismo, narratività, parlato informale. Ogni tentazione di bello scrivere – di prosa d’arte – è rifiutata: la prosa in prosa riparte dal discorso comune, dalla lingua logorata della quotidianità. I sei autori sono tutti nati tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Settanta; e si sono messi in luce da tempo come alcuni fra i più acuti autori e teorici, nel nostro paese, nell’aria della scrittura di ricerca.

 

Dal blog “Nazione Indiana” 27.12.2009

Dal blog “absolutepoetry”

Da “SlowForward” 02.02.2010

Dal blog “Nazione Indiana” 31.03.2010

Dal blog “Nazione Indiana” 06.04.2010

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

8860873010

Numero della collana

24

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

216, con illustrazioni in b/n

Autore

AA. VV.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile