Calvino americano

Identità e viaggio nel Nuovo Mondo

18,0017,10


Identità e viaggio nel Nuovo Mondo
Questo libro affronta il tema dell’identità in Italo Calvino, rileggendo come fondamentale la sua relazione con le Americhe. Un percorso che inizia dagli Stati Uniti, dalle corrispondenze mai raccolte unitariamente dei primi anni Sessanta.

Disponibile

COD: 9788860875884 Categoria:

Description

Questo libro affronta il tema dell’identità in Italo Calvino, rileggendo come fondamentale la sua relazione con le Americhe. Un percorso che inizia dagli Stati Uniti, dalle corrispondenze mai raccolte unitariamente dei primi anni Sessanta, arrivando al Messico, alterità americana profonda guardata attraverso l’occhio di Palomar o gustata da un turista atipico, che è anche archeologo e collezionista di culture. Grazie a nuove intersezioni con autori latinoamericani e con l’antropologia di viaggio, emerge la figura ideale di un cosmopolita in una megalopoli del desiderio, in un ponte tra Vecchio e Nuovo Mondo, ma che non può dimenticare l’Italia. Suggerendoci un’idea preziosa per vivere l’oggi: l’identità come forma in movimento, fatta di contiguità e condivisione di sguardi, piuttosto che d’esclusività o separazione._x000D_
_x000D_
_x000D_
_x000D_
_x000D_
_x000D_
Rai Letteratura: intervista audio-video a Alessandro Raveggi _x000D_

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788860875884

Numero della collana

77

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

188

Autore

Raveggi, A.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile