Encyclopaedia Mundi

Studi di letteratura italiana in onore di Giuseppe Mazzotta

30,0028,50


Studi di letteratura italiana in onore di Giuseppe Mazzotta
Scritti da colleghi e amici italiani di Giuseppe Mazzotta (Yale University) per onorare la sua vasta e significativa attività scientifica e didattica, i saggi qui raccolti spaziano da Dante, Guicciardini, Cellini e Vico sino a Levi, Montale e Pasolini.

Disponibile

COD: 9788860876904 Categoria:

Description

Scritti da colleghi e amici italiani di Giuseppe Mazzotta (Yale University) per onorare la sua vasta e significativa attività scientifica e didattica, i saggi qui raccolti spaziano da Dante, Guicciardini, Cellini e Vico sino a Carlo Levi, Montale e Pasolini. Figura centrale degli studi italianistici tra Italia e Stati Uniti, Mazzotta ha sempre coerentemente rappresentato a livello internazionale lo studioso enciclopedico capace di far interagire discipline diverse per ricostruire ambienti e autori, indagane i testi e porre l’analisi letteraria al servizio dell’insegnamento. Fine e innovativo studioso di Dante, Petrarca e Boccaccio, del Rinascimento e Vico (senza tralasciare significativi contributi anche su autori più recenti e contemporanei), Mazzotta è un maestro che a generazioni di allievi e di lettori ha insegnato a riflettere su se stessi e sul tempo in cui viviamo non meno che sulla letteratura.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788860876904

Numero della collana

3

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

XXIX+196

Recensioni

Nessuna recensione disponibile