Le cose più belle

Le lettere di Santa Caterina in una straordinaria antologia tozziana

14,0013,30


Le lettere di Santa Caterina in una straordinaria antologia tozziana

Disponibile

COD: 8871662873 Categoria:

Description

Le Lettere di Caterina da Siena costituiscono una presenza precoce e costante nella vita e nelle opere di Federigo Tozzi, quasi un ideale livre de chevet che ne accompagna lo stesso passaggio dal giovanile laicismo anarco-socialista al contraddittorio cattolicesimo, aspro e problematico, della maturità. Modernamente, nella grande conterranea lo scrittore riverbera soprattutto la propria insaziata ansia di conoscenza. Santa Caterina – scrive Tozzi – ci sbarazza di tutto ciò che ci impedisce di giungere al nostro io più profondo. Ed è proprio nell’ottica di una riproposizione senza schemi eruditi o facili ideologismi del Medioevo cristiano e ‘primitivo’, che nel 1918 Tozzi sintetizza in un esile, straordinario libretto il monumentale corpus delle lettere cateriniane per chi non ha tempo né voglia di leggerlo da cima a fondo.Le cose più belle di Santa Caterina da Siena è così un documento indispensabile per comprendere appieno la potenza di intuizione e la colta complessità novecentesca dello scrittore senese. Ma è anche un modo per avvicinarsi con un percorso originale a una delle esperienze più radicali e affascinanti della letteratura mistico-religiosa occidentale.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

8871662873

Autori

Numero della collana

18

Categoria

Collana

Autore

M.,

Marchi

Recensioni

Nessuna recensione disponibile