La solitudine della scuola

Lettura del conflitto tra regole e pratiche

16,0015,20


Lettura del conflitto tra regole e pratiche
“Serve” ancora la scuola in una realtà caratterizzata dalla proliferazione di agenzie formative che permettono al soggetto di scegliere “cosa” apprendere e “come” apprenderlo? E se sì, a cosa “serve”?

Disponibile

COD: 9788860875990 Categoria:

Description

“Serve” ancora la scuola in una realtà caratterizzata dalla proliferazione di agenzie formative che permettono al soggetto di scegliere “cosa” apprendere e “come” apprenderlo? E se sì, a cosa “serve”? E gli adulti hanno la capacità di educare i più giovani dotandoli di risorse valoriali e culturali che li mettano in grado di selezionare tra le tante offerte possibili? È a questi interrogativi che si tenta di dare una risposta anche attingendo alle testimonianze di ragazzi che offrono il loro punto di vista su genitori ed insegnanti, su norme e punizioni. Seguendo questo filo conduttore viene tracciato il profilo di quel preoccupante vuoto educativo che intacca la formazione del cittadino, di un Io non più proiettato verso la dimensione del Noi._x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788860875990

Numero della collana

83

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

216

Autore

Lucci, G.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile