Le bocche inutili

16,50 14,03


Dramma in due atti e otto quadri
Questo volume, con il testo francese a fronte, ospita la prima traduzione italiana dell’unica opera teatrale di Simone de Beauvoir, Les bouches inutiles/Le bocche inutili (1945).

Disponibile

NameRangeDiscount
Sonto 15% acquisto online1 - 515 %
COD: 8860871875 Categoria:

Description

A cura di Enza Biagini e Marco LombardiCon testo francese a fronteCon il contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di FirenzeQuesto volume, con il testo francese a fronte, ospita la prima traduzione italiana dell’unica opera teatrale di Simone de Beauvoir, Les bouches inutiles/Le bocche inutili (1945). Le «bocche inutili» sono le donne, i bambini, i vecchi, i malati, i pazzi, espulsi dalle città assediate e abbandonati al nemico allo scopo di garantire cibo per chi aveva la forza fisica di difendere quelle città con le armi. La problematica è presentata e discussa nei termini del pensiero esistenzialista in un dramma medievale che assomma le infinite tragedie di «bocche inutili » nella storia. Il distacco temporale doveva permettere alla de Beauvoir di evadere la censura vigente nella Parigi dell’occupazione nazista. Ma la fame appartiene anche al vissuto della scrittrice, come le «bocche inutili» appartengono al contesto della Seconda Guerra Mondiale in cui donne incinte, bambini, vecchi, malati, pazzi,… vengono emarginati e sterminati nei campi di concentramento.

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

8860871875

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

216

Autore

De Beauvoir, S.