Storia della danza

dal Medioevo ai giorni nostri

20,0019,00


Sottotitolo: dal Medioevo ai giorni nostri
Una panoramica dell’arte della danza, del balletto e del ballo sociale dal Medioevo ai nostri giorni, per studiarne da vicino il rapporto con la condizione umana; ma anche uno strumento di natura didattica, che tiene conto dello sviluppo dei fenomeni…

Description

Una panoramica dell’arte della danza, del balletto e del ballo sociale dal Medioevo ai nostri giorni, per studiarne da vicino il rapporto con la condizione umana; ma anche uno strumento di natura didattica, che tiene conto dello sviluppo dei fenomeni e della loro evoluzione nel tempo. La scansione cronologica degli argomenti non trascura le problematiche antropologiche, filosofiche, sociali e culturali, che il racconto degli eventi legati alla danza incontra nel suo dipanarsi attraverso i periodi, le epoche e i luoghi della Storia. Un tentativo di offrire tanto al lettore informato, quanto a chi si accosta per la prima volta all’argomento, un quadro il più possibile omogeneo, all’interno del quale indicare, quando necessario, i riferimenti alle culture altre e alle fonti antiche dei fenomeni moderni.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
Numero della collana

8

ISBN

9788871666402

Autori

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

354, con illustrazioni b/n (7.a ristampa 2015)

Autore

Pontremoli, A.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile