Giovanni Gentile storico

Saggi di Margarete Durst, Roberto Maiocchi, Mauro Moretti, Roberto Pertici, Maria Rascaglia, Alessandro Savorelli, Mauro Visentin

72,3068,69


Saggi di Margarete Durst, Roberto Maiocchi, Mauro Moretti, Roberto Pertici, Maria Rascaglia, Alessandro Savorelli, Mauro Visentin
La figura di Giovanni Gentile è oggi al centro di un rinnovato e intenso dibattito critico, come uno degli indiscussi protagonisti della storia culturale e intellettuale italiana della prima metà del Novecento.

Disponibile

COD: 00170089 Categoria:

Description

Con un inedito su Leopardi a cura di Gennaro Sasso_x000D_
La figura di Giovanni Gentile è oggi al centro di un rinnovato e intenso dibattito critico, come uno degli indiscussi protagonisti della storia culturale e intellettuale italiana della prima metà del Novecento. Il «Giornale critico della filosofia italiana», fondato da Gentile nel 1920, dedica periodicamente alcuni fascicoli monografici alla raccolta di saggi e documenti relativi al filosofo: nel 1994 fu pubblicato un numero doppio (Croce e Gentile un secolo dopo) che tracciava un bilancio del controverso e difficile rapporto tra i due rappresentanti del neoidealismo. È la volta ora di questo numero doppio che pone all’attenzione degli studiosi l’opera storiografica di Gentile: l’aspetto del suo pensiero che forse più ha inciso sulla formazione e la cultura di molte generazioni. Dai contributi degli specialisti che collaborano al volume emerge una immagine nuova e diversa di Gentile storico, fuori dagli schemi delle interpretazioni tradizionali. Il volume è arricchito dalla pubblicazione di un inedito su La filosofia di Leopardi (a cura di Gennaro Sasso) e di alcuni importanti carteggi.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

00170089

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

304

Recensioni

Nessuna recensione disponibile