Il ministro della buona vita

Giovanni Giolitti e i suoi tempi

25,5024,23


Giovanni Giolitti e i suoi tempi

Disponibile

COD: 8871665856 Categoria:

Description

«L’ambizione di Giolitti era una ambizione da antico regime […]. Tutta la sua quadratura mentale, del resto, tutte le sue idee generali erano da antico regime, si riconnettevano per mille fili sottili alla civiltà e allo stato di vita di una società molto più antica di quella in mezzo a cui egli viveva e operava». Così Giovanni Ansaldo, in questa biografia di Giolitti – certamente la più completa, la più suggestiva, la più puntuale – ci presenta l’uomo politico che legò il suo nome a un’epoca della nostra storia caratterizzata da crescita economica e civile.Giolitti fu un liberale, ma anche e soprattutto, un conservatore. Senso dello Stato, devozione alle istituzioni, ricerca dell’equilibrio sociale e politico furono le caratteristiche salienti della sua personalità e ispirarono il "buon senso" e l’empirismo della sua azione politica.Pubblicato originariamente nel 1949, e più volte ristampato, questo volume è ormai un classico della letteratura biografica, un libro di grande vivacità stilistica oltre che di rigore storiografico. La presente edizione contiene un saggio introduttivo di Francesco Perfetti, che – utilizzando gli appunti e il diario dell’autore oltre che la corrispondenza con intellettuali dell’epoca, da Longanesi a Prezzolini a Spadolini – ricostruisce la storia del libro e la sua fortuna.

Dettagli libro

Peso0.3 g
ISBN

8871665856

Autori

Numero della collana

2

Categoria

Collana

Autore

Ansaldo,

G.