La congiura del Quirinale

10,009,50



Una testimonianza inedita sulla fine del fascismo, scritta nel periodo intercorso tra l’armistizio dell’8 settembre 1943 e l’entrata degli alleati a Roma il 4 giugno 1944 dal legale del duca D’Acquarone e del Ministro della Real Casa.

Disponibile

COD: 9788860876614 Categoria:

Description

Prefazione di Francesco PerfettiUna testimonianza inedita sulla fine del fascismo, scritta nel periodo intercorso tra l’armistizio dell’8 settembre 1943 e l’entrata degli alleati a Roma il 4 giugno 1944 dal legale del duca D’Acquarone e del Ministro della Real Casa. Un documento importante che rivela in dettaglio i particolari della «congiura» organizzata dagli ambienti vicini al Re, monarchici, liberali e antifascisti.

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

9788860876614

Numero della collana

37

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

84 (ristampa 2013)

Autore

Storoni, E.