Quando Clio incontra Psiche

Studio di psicologia della storia

29,0027,55


Studio di psicologia della storia
Con la psicologia della storia, disciplina nata ufficialmente in America intorno alla metà del Novecento, si avvia una tipologia di studio e di ricerca che vede la storia come particolare vissuto della psiche come sua espressione e oggettivazione diretta.

Disponibile

COD: 8860870720 Categoria:

Description

Introduzione di Umberto Galimberti_x000D_
Dalla continua e sentita necessità di presentare al mondo un’immagine della storia non più fissa, ma sottoposta a rivisitazioni e a nuove e imprevedibili interpretazioni, questo manuale di psicologia della storia si prefigge un duplice obiettivo: fornire una serie di re-interpretazioni degli eventi della storia, nonché di talune biografie di personaggi celebri per mezzo di un’analisi ermeneutica che si avvalga, come chiave di lettura primaria, della psicologia del profondo, ed enucleare i principi per una nuova e più completa metodologia storiografica che sappia rendere conto di tutti gli ambiti disciplinari ad essa affini, compresa la psicologia. Con la psicologia della storia, espressione italianizzata di psychohistory, disciplina nata ufficialmente in America intorno alla metà del Novecento, si avvia quindi una tipologia di studio e di ricerca che vede la storia come particolare vissuto della psiche, come sua espressione e oggettivazione diretta._x000D_
_x000D_

Dettagli libro

Peso 0.3 g
ISBN

8860870720

Numero della collana

28

Categoria

Collana

Anno Pubblicazione

Pagine

648

Autore

Di Profio, L.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile