Studi di lessicografia italiana : XXXIII, 2016.

Collana: Studi di lessicografia italiana / a cura dell'Accademia della Crusca, XXXIII, 33
2016, 307 pp.
ISBN: 24023-16-33

Edizione cartacea

  • Brossura € 100,00  € 95,00

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello

Edizione digitale

  • PDF con Adobe DRM

    Disponibile su Torrossa Disponibile su Torrossa Disponibile su Torrossa
Indice
  • Scarica la scheda PDF Scarica la scheda PDF Scarica la scheda PDF

Cosimo Burgassi, «Chiedere a lingua»: Boccaccio e dintorni

Paolo Rondinelli, Antonio Vinciguerra, «Le parole son femmine e i fatti son maschi». Storia e vicissitudini di un proverbio

Andrea Felici, «Per intachare e ridirizare i quadri». Lacunari e usi linguistici del Rinascimento italiano

Eugenio Salvatore, La «IV Crusca» e l’opera di Rosso Antonio Martini

Natália Rusnáková, Gli italianismi nel fondo lessicale della lingua slovacca odierna//

Luca Piacentini, «Parole nostre a casa nostra, fino all’estremo limite del possibile». Le italianizzazioni gastronomiche della Reale Accademia d’Italia (1941-1943)

Federica Casadei, L’omonimia nel lessico italiano

Maria Silvia Micheli, Sul plurale delle parole composte nell’italiano contemporaneo

Marcello Aprile, Il «LEI» come «Lebenswerk» di Max Pfister

Yorick Gomez Gane, «Landire», «trimbulare», «potpottare»

a cura di Marta Ciuffi, Biblioteca dell’Accademia della Crusca. Accessioni d’interesse lessicografico (2015-2016)

Sommari degli articoli in italiano e in inglese