F. Fratini

Arcipelago Mosca

Dal Palazzo dei Soviet a IKEA

Collana: Saggi, 63
2007, 206 con ill.ni in b/n pp.
Temi: Arte e Architettura
ISBN: 9788860870896

Edizione cartacea

  • Brossura € 22,00  € 20,90

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Una città-collage in perpetua trasformazione. Le tante anime della capitale della Russia rappresentate nella sua trama dilatata a dismisura. Del villaggio-metropoli Mosca, Fabiola Fratini propone un attraversamento che parte dalla cartografia per ridisegnarne in chiave urbanistica e antropologica gli elementi fondamentali. Il mare verde degli spazi liberi e quello grigio degli agglomerati industriali in cui crescono le isole che rivelano il dna di Mosca: un arcipelago di villaggi. Dove gli strumenti della mobilità (metropolitana, ferrovia, rete autostradale) connettono una straordinaria varietà di paesaggi urbani e umani.

Autore

Fabiola Fratini insegna urbanistica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Ha pubblicato, tra l’altro, Idee di città. Riflettendo sul futuro (Franco Angeli) e ha partecipato al Progetto Coordinato CNR Il futuro della città nell’ambito della classificazione dei fenomeni urbani e socio-economici.