Anna Jampol'skaja

La lingua russa del 2000 - volume terzo

Le forme verbali dell'italiano e del russo. Problemi di interpretazione e di traduzione.

Collana: Le Lettere-Università, 43
2009, 142 pp.
Temi: Manuali
ISBN: 9788860871442

Edizione cartacea

  • Brossura € 19,50  € 18,53

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il Terzo volume de La lingua russa del 2000 è dedicato, specificatamente, alle caratteristiche grammaticali, semantiche e stilistiche del verbo nel contesto della proposizione. Esso è articolato in due parti, distinte e correlate. La prima, curata da Francesca Fici, propone una riflessione sulle forme verbali dell’italiano e del russo e sulle possibili corrispondenze nelle due lingue. La seconda parte, dal titolo “Alla prova dei fatti. Una raccolta di testi”, curata da Anna Jampol’skaja, è costituita da una raccolta di testi contemporanei russi e italiani di stili diversi, con le rispettive traduzioni a stampa. Il volume è destinato a chi si occupa di traduzione a partire sia dall’italiano che dal russo.

Autore

Anna Jampol’skaja è professore associato di Lingua e letteratura italiana al Dipartimento di traduzione letteraria dell’Istituto Universitario di Letteratura “Massimo Gorkij” a Mosca. Ha pubblicato numerosi saggi e manuali, tra questi La traduzione all’univeristà. Russo-Italiano e Italiano-Russo (con C. Lasorsa, Roma 2001), La lingua italiana. 60 temi (con V. Medvedeva, Mosca 2001, 2004). Traduce dall’italiano, ha curato antologie di racconti italiani, due numeri monografici della SILTA dedicati agli studi di italianistica in Russia (2002) e alla linguistica russa in Italia (2004) e il numero speciale della rivista moscovita «Inostrannaja Literatura» dedicato alla letteratura italiana (2007). Nel 2007 ha ricevuto il Gonfalone d’argento della regione Toscana per le sue ricerche di italianistica.