Sinossi

Traduzione e cura di di S. Di GiacomoNote introduttive di M. L. Spaziani e M. de RachewiltzPostfazione di M. WebsterSaggio finale di S. Di GiacomoCon testo inglese a fronteLa raccolta di poesie inedite di E. E. Cummings che qui si presenta riunisce alcune fra le più belle poesie d’amore dell’autore, scelte fra le più espressive e sperimentali.Cummings scardina e distrugge la sintassi, inventa neologismi, s’innalza in straordinari voli lirici, rivoluziona l’ambito poetico con un linguaggio non ancora del tutto compreso e spesso intriso di misticismo e di riferimenti filosofici che dà origine a un’infinita varietà di registri.Questa silloge vuole offrire l’opportunità di conoscere uno dei più straordinari poeti americani di tutti i tempi.

Autore

Edward Estlin Cummings (Cambridge, Massachussets,1894-New Conway, New Hampshire,1963). È uno degli autori più originali e innovativi della letteratura americana contemporanea. L’opera completa di Cummings è stata raccolta nel volume Complete Poems. Si ricordano anche i due romanzi The Enormous Room, dedicato all’esperienza della Grande Guerra, e Eimi, insieme a diverse opere teatrali, un libro di favole e le “ six nonlectures”.