L. Mosca

La webpolitica

Istituzioni, candidati, movimenti fra siti, blog e social network

Collana: Le Lettere-Università, 76
2012, 146 pp.
Temi: Manuali
ISBN: 9788860874382

Edizione cartacea

  • Brossura € 20,00

    Non disponibile Non disponibile Non disponibile
Sinossi

Il libro presenta una riflessione sulla politica online in Italia, interrogandosi sul se e sul come internet contribuisca a ridefinire i confini, i processi e gli attori dell’arena politica. Proponendo il termine webpolitica, ci si focalizza sull’uso di internet da parte di alcuni dei principali attori del sistema politico italiano, presentando i risultati di una serie di ricerche effettuate dall’autore nel corso degli ultimi anni. In particolare, si guarda a come internet influenza i rapporti fra cittadini e istituzioni nelle fasi di governo, a come interviene nelle relazioni fra candidati ed elettori durante le campagne elettorali, alle modalità con cui esso è utilizzato da soggetti esterni all’arena politica istituzionale, come i movimenti sociali.Questo volume è indirizzato a tutti coloro che si interessano di comunicazione politica online e intende proporsi come un’introduzione al tema per studenti e studiosi di scienze della comunicazione, sociologia e scienza politica. CLICCARE QUI PER ACQUISTARE LA NUOVA EDIZIONE 2013

Autore

Lorenzo Mosca è ricercatore in Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Roma Tre, dove insegna Teorie e tecniche dei nuovi media. Coordina, presso l’istituto Carlo Cattaneo, il gruppo di ricerca “politica online e nuovi media”. Si occupa prevalentemente del nesso fra partecipazione politica e media digitali. Fra le sue pubblicazioni recenti, (a cura di, con C. Vaccari) Nuovi media, nuova politica? Partecipazione e mobilitazione online da MoveOn al Movimento 5 stelle (2011).