Sinossi

Con un saggio biografico di Paola CulicelliIl racconto è insieme Truffa e disvelamento, maschera, nuova identità, creazione di un universo parallelo capace di portare alla luce il non detto, il rimosso, l’archetipo ancestrale, lacerando la nebbia del perbenismo e accendendo le luci sul diverso, sul malpensante, su di un’etica “controcodice”. È la lente simbolica e strutturale con la quale questo volume esplora i singoli episodi dell’intero sviluppo della narrativa di Sergio Campailla, dalla fine degli anni Ottanta a oggi. Dalla stagione siciliana-romana, con i due affreschi epocali Il paradiso terrestre e Domani domani, al Romanzo americano, per giungere ai due romanzi a sfondo storico di una nuova stagione in continuo fermento, trascorsi quasi dieci anni di intervallo, La divina Truffa e Il segreto di Nadia B.Il volume viene introdotto da un lungo e originale contributo di Paola Culicelli: il primo saggio biografico su Sergio Campailla, e presenta, in appendice, alcuni racconti di viaggio e paesaggi dello stesso scrittore.

Autore

Fabio Pierangeli insegna Letteratura di viaggio e Letteratura italiana presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Suoi articoli sono apparsi su riviste nazionali e internazionali, con recenti interventi su Iacopone da Todi, Carlo Michelstaedter, Ippolito Nievo. Tra i suoi libri 5 volumi di Biografie per immagini, monografie su Pavese, Gadda, Calvino, Leopardi, Morselli e di recente Il viaggio nei classici italiani, 2011; La novella italiana (1860-1920), 2011. Ha curato con Francesca Papi e Laura Pacelli, Attorno a questo mio corpo, 2010.