Valentina Mascia

Come una cometa

Saggio su Carlo Michelstaedter

Collana: Vita Nova, 6
2018, 188 pp.
Temi: Filosofia
ISBN: 9788860879516

Edizione cartacea

  • Brossura € 19,00  € 18,05

    Non disponibile Non disponibile Non disponibile

Edizione digitale

Sinossi

Pensatore del tutto inattuale rispetto alla temperie culturale nella quale visse, Carlo Michelstaedter ritrova oggi una feconda e sorprendente attualità. La sua lotta contro quella che egli definiva la “rettorica” – ossia quel ‘modo’ teso a costruire catene storiche o concettuali eterodirette, dentro le quali vincolare la vita – costituisce per la riflessione contemporanea una fonte non esaurita a cui riattingere. Proprio per quella inesausta attenzione alla “vita”, che dall’inizio alla fine marca la vicenda speculativa, breve ma folgorante, del filosofo goriziano.Al centro del presente saggio è “la potenza avventurata” che Michelstaedter dispiega in tutta la sua radicalità, precisamente per riconsegnare all’azione umana lo slancio iperbolico, il “volo”, che le consenta di riconnettersi allo “stato originario” dell’esistenza. Ne emerge la figura di un pensatore dallo sguardo acuto e affilato, che seppe affrontare le grandi interrogazioni sulla vita e la morte con una forza tale da apparire come uno dei protagonisti della scena filosofica del Novecento.

Normal 0

14

false false false

IT X-NONE X-NONE

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin-top:0cm; mso-para-margin-right:0cm; mso-para-margin-bottom:10.0pt; mso-para-margin-left:0cm; line-height:115%; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin;}

Autore

Valentina Mascia è Dottore di Ricerca in Italianistica e cultore della materia in Filosofia teoretica e Storia e teorie filosofiche della relazione mente-corpo presso il Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione dell'Università degli Studi di Salerno. Tra le sue pubblicazioni: Carlo Michelstaedter e il senso della segreta armonia, in «Misure critiche» (2012); Scenari della corporeità in Jean-Luc Nancy, in «Quaderni di InSchibboleth» (2012); Carlo Michelstaedter: dalla bellezza alla persuasione in AA.VV., Carlo Michelstaedster e il Novecento filosofico italiano (2013).