R. Stopani

Il pellegrinaggio a Santiago de Compostela di fra Giacomo Antonio Naia

(1717-1718)

Collana: Le Vie della Storia, 31
1997, 186, con numerose ill.ni in b/n e 12 tavole pp.
Temi: Storia
ISBN: 9788871663326

Edizione cartacea

  • Brossura € 19,00  € 18,05

    Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Nell’ambito delle sue preziose indagini sulle antiche vie di pellegrinaggio, Renato Stopani ha riportato alla luce un documento inedito di grande interesse: il diario privato in cui tra il 1717 e il 1718 il carmelitano ravennate Giacomo Antonio Naia annotò luoghi e incontri, personali scoperte e piccole avventure del suo lungo viaggio verso uno dei grandi santuari della cristianità.Ripercorrendo il Cammino di Santiago sulla scorta delle vivaci pagine di questo frate curioso e gioviale – integralmente riportate in appendice – ci viene restituito in un racconto godibile e non privo di episodi di sapore quasi picaresco, un frammento di vita popolare nell’Europa ancien régime, colta in tutta la sua più fresca e immediate quotidianità.

Autore

Renato Stopani è autore di studi sulla via Francigena e sulle vie di pellegrinaggio del Medioevo che hanno riscosso molto successo. Ha pubblicato per le nostre edizioni: Le vie di pellegrinaggio nel Medioevo. Gli itinerari per Roma, Gerusalemme, Compostela (1991); La via Francigena del Sud. L’Appia Traiana nel Medioevo (1992); La via Francigena. Storia di una strada medievale (1998); Prima della Francigena. Itinerari romei nel “Regnum Langobardorum” (2000); Il “camino” italiano per Santiago de Compostela. Le fonti itinerarie di età medievale (2001), La storia che vive nel territorio (2004); Guida alla via Francigena (2008); Vie Romee: gli itinerari dei pellegrini nel Conatdo Fiorentino (2010).